muffin con fette di banana su piattino

Muffin alla banana light

Muffin alla banana light

muffin con caffè americano

Muffin alla banana light

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Mi piacciono molto i muffin, soprattutto quelli alla banana (qui trovate la versione classica), ed ogni tanto amo sperimentare ricette nuove. Questa volta, visto che sono appena finite le feste, cercavo una versione light, e mi sono imbattuta in quella di Eleonora Miucci, style&food writer, e posso dirvi che sono veramente ottimi.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

15 Minuti

Tempo di riposo:

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

12

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti

  • 200 g Farina 00;
  • 100 g Zucchero di canna;
  • 125 ml Latte scremato
  •  1 pizzico Vaniglia;
  • 2 cucchiaini Lievito Chimico in polvere
  • 1 banana media matura;
  • 1 Uovo medio;
  • 2 cucchiai Olio di semi di girasole
    (potete sostituirlo con olio d’oliva extravergine);
  • 1 pizzico Sale.

Strumenti necessari

  • Stampo da muffin;
  • Pirottini di carta.
fasi per la preparazione dei muffin

La preparazione

Preriscaldare il forno statico a 180°. 

Montare  lo zucchero con l’uovo in una planetaria (oppure con uno sbattitore elettrico), poi unire i 2 cucchiai d’olio di semi di girasole. Setacciare la farina con il lievito, versare poco alla volta la farina alternata al latte a temperatura ambiente, avendo l’accortezza di iniziare e terminare con la farina. Unire la polpa della banana dopo averla schiacciata con una forchetta, i semi di vaniglia e, infine, un pizzico di sale.
Inserire i pirottini di carta nello stampo, riempirli per 3/4 e infornate a 180°, forno statico, per circa 20 minuti.

muffin con banana

Consigli

  • Potete servire i muffin semplici, spolverati di zucchero a velo o accompagnati con la panna montata; 
  • Appena raffreddati potete congelarli, vi basterà toglierli dal freezer e scaldarli al microonde a 510W per 40 sec e saranno come appena fatti.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *