Articoli

Muffins vegani alla melagrana

Muffins vegani alla melagrana

muffins alla melagrana

Muffins vegani alla melagrana

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Superato il trauma che si dica melagrana o melograno, ma google e la Treccani sono utilissimi in questo, ho pensato a cosa potevo fare con tutti quelli che ho raccolto in giardino. 

Lo scorso anno ho preparato dei cupcakes alla melagrana, ottimi per la pausa del thé, qualche anno prima una crostata, ma oggi avevo voglia di un dolce semplice e veloce adatto alla colazione. Questa mattina ho aperto il frigorifero alla ricerca delle uova, ma stavano tutte in un contenitore con il tartufo, cosa che le rende inutilizzabili per un dolce, quindi ho fatto l’unica scelta possibile… dei muffins vegani, perfetti anche per la mia intolleranza al lattosio.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

10 Minuti

Tempo di riposo:

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

5

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Friggitrice ad Aria

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti per i muffins alla melagrana

  • 75 ml Latte di riso;
  • 70 ml Olio di semi di girasole;
  • 20 ml Succo di melagrana;
  • 8 g Lievito in polvere per dolci.
  • 75 g Zucchero;
  •  150 g Farina 00;
  • q.b Vaniglia in polvere;
  • q.b. Chicchi di melagrana.

Strumenti necessari

  • Pirottini rigidi di carta;
  • Porzionatore da gelato;
  • Spremiaglio;
  • Frusta.
fasi per preparare i muffins alla melagrana

La preparazione dei muffins alla melagrana

Per prima cosa togliere i chicchi e spremerli con uno spremiaglio, fino ad ottenere 20 ml di succo, aggiungere il latte di riso e l’olio di semi di girasole.

In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero, la vaniglia ed il lievito, versare il composto liquido nelle farine e mescolare con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versarlo nei pirottini e riempirli fino a 2/3, decorare i muffins con alcuni chicchi di melagrana, posizionarli nella friggitrice ad aria e cuocere con il programma dolci a 150° C per 20 minuti, fate la prova dello stecchino per vedere la cottura.

Quando i muffins vegani alla melagrana saranno cotti, sfornarli e farli raffreddare su una gratella prima di servirli.

muffins vegani con succo di melagrana in pirottini rosa a pois

Consigli

  • In alternativa al succo di melagrana fresca potet utilizzare quello confezionato;
  • Se preferite cuocerli nel forno potete farlo in forno statico a 180° C per 20 minuti;
  • I muffins si conservano 2-3 giorni in un contenitore di latta;
  • Se volete un tocco più glamour potete spolverizzare i muffins di zucchero a velo dorata;
  • Se volete qualcosa di più cremoso provate i cupcakes alla melagrana.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Muffins alle mandorle e gocce di cioccolato

Muffins alle mandorle e gocce di cioccolato

muffins alle mandorle e gocce di cioccolato

Muffins alle mandorle e gocce di cioccolato (gluten free e non dairy)

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Un’altra domenica ed un’altro ricetta per i dolci per la colazione di questa settimana.

Si avvicina l’autunno ed il nostro corpo ha bisogno di una carica in più, ho pensato quindi di arricchire i muffins gluten free e non dairy con delle mandorle, ricche di antiossidanti, vitamine, minerali e grassi insaturi, che contribuiscono a ridurre il colesterolo cattivo, ma fate attenzione perchè sono abbastanza caloriche.

Calorie a parte sono ottime, vi consiglio di correre a prepararli.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

10 Minuti

Tempo di riposo:

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

18-20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

6

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti per i muffins alle mandorle e gocce di cioccolato

  • 20 g Olio di girasole;
  • 55 g Uovo intero;
  • 5 g Lievito per dolci;
  • 25 g Farina di mandorle;
  • 30 g Gocce di cioccolato.
  • 50 g Zucchero;
  • 85 g Farina di riso;
  • 72 g Latte di avena;
  • 1 pizzico di sale.

Strumenti necessari

  • Ciotola;
  • Frusta a mano;
  • Stampo da muffin;
  • Pirottini di carta.
fasi per preparare i muffis alle mandorle e gocce di cioccolato

La preparazione dei muffins alle mandorle e gocce di cioccolato

Preriscaldare il forno a 180° C, ed inserire i pirottini di carta dello stampo da muffins.

Versare in una ciotola il lievito, la farina di riso, la farina di mandorle, lo zucchero, il pizzico d sale e la vaniglia in polvere, setacciare e mescolare.

Versare in un boccale l’olio, l’uovo ed il latte d’avena, mescolare.

Versare gli ingredienti liquidi in quelli secchi e mescolare con un cucchiaio di legno.

 

 

Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare, versare il composto in 6 pirottini, riempirli fino a 2/3, ed infornare per 18-20 minuti.

muffins alle mandrle e gocce di cioccolato

Consigli

  • I muffins si conservano 2-3 giorni in un contenitore fuori frigo;
  • Se non avete le farine di mandorle potete tritare finemente delle mandorle con un robot da cucina;
  • Se amate i dolci con le mandorle provate anche i tortini al lampone;
  • Se cercate dei dolci non dairy e gluten free provate anche la cremé brulé o i cookie.
tortini ai lamponi

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Muffins alla banana e cacao con noci brasiliane (gluten free e non dairy)

Muffins alla banana e cacao con noci brasiliane (gluten free e non dairy)

muffins alla banana e cacao con noci brasiliane gluten free e non dairy, foto con calle

Muffins alla banana e cacao con noci brasiliane (gluten free e non dairy)

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Chi mi conosce sa che non sono amante della frutta, questo vuol dire ogni tanto, trovare qualche banana un po’ troppo matura nel frigorifero, quando accade di solito si trasforma in un buon dolce.

Questa volta ho pensato di preparare dei muffins gluten free, non dairy al gusto banana e cacao, e con l’aggiunta delle noci brasiliane.

Non amo i mix gluten free, preferisco le farine naturali, qui ho utilizzato la farina di riso e per mantenere i muffins morbidi ho aggiunto l’olio di girasole, in modo che fossero adatti anche agli allergici al latte ed agli intollerati al lattosio.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

20 Minuti

Tempo di riposo:

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

6

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti per i muffins alla banana e cacao

  • 25 ml Olio di girasole;
  • 1 Uovo intero medio;
  • 1 Banana matura;
  • 5 g Lievito per dolci;
  • 20 g Cacao amaro;
  • q.b. Zucchero a velo dorato.
  • 35 g Zucchero;
  • 85 g Farina di riso;
  • 75 ml Latte di riso;
  • 1 pizzico di sale; 
  • 15 g Noci brasiliane..

Strumenti necessari

  • Frullatore a immersione;
  • Stampo da muffin;
  • Pirottini di carta.
fasi per preparare i muffins alla banana e cacao con noci brasiliane

La preparazione dei muffins alla banana e cacao

Preriscaldare il forno a 180° C, ed inserire i pirottini di carta dello stampo da muffins.

Versare nel boccale l’olio, l’uovo ed il pizzico di sale e montare con il frullatore ad immersione fino a renderlo cremoso, aggiungere la banana a pezzi e frullare.

In una ciotola mescolare il lievito con la farina di riso, lo zucchero, il cacao e setacciarli

Aggiungere i componenti secchi e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungere le noci brasiliane tritate grossolanamente e mescolare, versare il composto in 6 pirottini, riempirli fino a 2/3, ed infornare per 20 minuti.

Quando i muffins saranno freddi spolverizare con lo zucchero a velo dorato.

banana bread muffins non dairy e gluten free

Consigli

  • I muffins si conservano 2-3 giorni in un contenitore fuori frigo;
  • Se amate i dolci con la banana provate anche i banana bread muffins;
  • Se cercate dei dolci non dairy e gluten free provate anche la cremé brulé o i cookie
cookies non dairy e gluten free

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Plumcake ai fichi non dairy

Plumcake al cioccolato e fichi

Plumcake al cioccolato e fichi con fetta tagliata

Plumcake al cioccolato e fichi non dairy

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

I fichi sono di stagione ed io li adoro, sia crudi con qualche fetta di un buon prosciutto crudo, che cotti in un buon dolce.

Nel plumcake il dolce dei fichi contrasta con l’amaro del cacao e per bilanciare i sapori ho preferito aggiungere poco zucchero, inoltre per renderlo adatto anche agli intolleranti al latte ho utilizzato latte di riso e olio d’oliva invece di burro e latte vaccino.

Il plumcake è perfetto per la colazione o come dolce per un pic nic di Ferragosto.
Che dire se non buon appetito.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

15 Minuti

Tempo di riposo:

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

35-40 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

10

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti per il plumcake al cioccolato e fichi

  • 3 Uova grandi;
  • 80 g Zucchero;
  • 180 g Farina 00;
  • 3 cucchiai Cacao Amaro;
  • 4 fichi.
  • 195 g Latte di riso;
  • 13 g Lievito per dolci in polvere;
  • 52 g Olio extra vergine di oliva gusto delicato;
  • 1 pizzico Sale fino.

Strumenti necessari

  • Stampo da plumcake 25cm x 10 cm;
  • Sbattitore elettrico;
  • Frusta;
  • Carta forno.

La preparazione del plumcake al cioccolato e fichi

Preriscaldare il forno a 180° C.

In una ciotola versare la farina, il cacao, il sale fino ed il lievito per dolci.

In una ciotola montare le uova e lo zucchero con uno sbattitore elettrico fino a quando non saranno chiare e spumose.

Aggiugere anche il latte e l’olio extra vergine d’oliva e montare.

Aggiungere le farine setacciate  e mescolare con la frusta a mano, spelare i fichi, tagliarne 3 a pezzettini ed aggiungerle all’impasto.

Rivestire lo stampo da plumcake con la carta forno, versare l’impasto e decorare la superficie con il fico rimasto tagliato a fettine.

Infornare per 35-40 minuti, fare la prova dello stecchino, togliere dal forno e far raffreddare prima di sformare.

 

plumcake al cioccoalto e fichi

Consigli

  • Potete sostituire i fichi con delle pesche mature;
  • Se preferite un gusto più delicato potete sostituire l’olio d’oliva con l’olio di semi di girasole;
  • Il plumcake si conserva per 2 o 3 giorni in una scatola di latta;
  • Se amate i dolci alla frutta provate anche la Crostata alle fragole e timo

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.