Articoli

Biscotti pallone da calcio

Biscotti pallone da calcio

biscotti a forma di pallone

Biscotti pallone da calcio

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Preparare i biscotti decorati con la ghiaccia per il compleanno dei miei figli sta diventando una piacevole abitudine, dopo i biscotti a tema mare e quelli a tema Marshmello di Fortnite, oggi mi sono dedicata ai biscotti a forma di pallone, per festeggiare il compleanno e la vincita dello scudetto.

Preparare i biscotti di ringraziameto per gli ospiti o per il vostro sweet table è abbastanza semplice, richiede solo un po’ di tempo per il riposo ed  un po’ di dimestichezza con la sac a poche, 

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

Tempo di riposo:

1 Ora a +4°C

2 Ore a +35°C

3 giorni a T ambiente

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

50 biscotti da 6 cm

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Media

Ingredienti per i biscotti Marshmello di Fortnite

  • 750 g Farina 00 (110W);
  • 375 g Burro;
  • q.b. Vaniglia in polvere
  • 225 g Zucchero a velo;
  • 83 g  Uovo intero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 150 g Albume pastorizzato;
  • q.b. Acqua.
  • 562 g Zucchero a velo;
  • q.b. Colorante in gel nero.

Strumenti necessari

  • Planetaria frusta K;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo circolare da 6 cm di diametro;
  • Essiccatore;
  • Carta forno;
  • Ago per modellare;
  • Pennello;
  • Matita;
  • Sac a poche bocchetta n.2;
  • Matita.
impasto per i biscotti

La preparazione dei biscotti

Mescolare il burro con lo zucchero a velo, la farina e la vaniglia in polvere, nella planetaria fino ad ottenere un composto sabbiato, sbattere l’uovo con il pizzico di sale, unirlo gradualmente lavorando a bassa velocità. 

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per almeno 1 ora, se avete tempo lasciatela più a lungo.

La cottura dei biscotti

Stendere la frolla dello spessore di 5 mm e ricavare dei dischi da 6 cm di diametro, appoggiarli sul tappetino microforato e far riposare in frigorifero a +4°C per 20 minuti.

Preriscaldare il forno ventilato a 175°C, infornare i biscotti, abbassare la temperatura a 170° C ed infornare. Cuocere per 15 minuti.

Quando saranno freddi posizionarli in una scatola di latta per 3 giorni alternandoli con fogli di carta assorbente, cambiare la carta assorbente ogni giorno.

cottura biscotti
preparare la ghiaccia bianca ruon out e nera medium

Preparare la ghiaccia

Versare gli albumi pastorizzati nella planetaria con lo zucchero a velo e montare con la frusta a foglia per 12-15 minuti.

Quando il composto sarà pronto conservarlo coperto con un panno umido. 

Versare la metà del composto in una ciotola più piccola, aggiungere  l’acqua per ottenere la consistenza medium, eventualmente più morbida quasi una run out, vi consiglio di unire l’acqua poca alla volta utilizzando uno spruzzino, e di mescolare con una spatola in silicone.

Conservare il composto di albumi  e zucchero iniziale e la ghiaccia medium coperti con uno straccio umido. 

 

La decorazione del pallone biscotto

Mentre il composto di albumi e zucchero monta, preparare le maschere a forma di pallone.

Stampare un disegno di un pallone in cui si vedano chiaramente gli esagoni bianchi ed i pentagoni neri, appoggiare la carta forno sul disegno e ripassarlo con una matita morbida, vi consiglio di prepararne 3 o 4 perchè i contorni tendono a sbavare un po’  con l’utilizzo.

Appoggiare la carta forno dal lato della matita sulla parte liscia del biscotto e ripassare tutte le linee con la matita, procedere allo stesso modo con tutti i biscotti, alternando il lato della carta forno che appoggia sul biscotto. Potete fare tutti i biscotti identici oppure spostare leggeremente la maschera del disegno per ottenere palloni diversi, passare un pennello morbido sui biscotti per togliere eventuali briciole o residui di matita.

Riempire la sac a poche con una bocchetta n. 2, disegnare un esagono e riempirlo con la ghiaccia bianca partendo dalla parte esterna e piano piano procedere verso ‘interno.

Battere leggermente la base del biscotto per uniformare la ghiaccia  sulla superficie e far uscire eventuali bolle d’aria, con l’ago da modelling bucare eventuali bolle in superficie, quando sarete soddisfatte del risultato, procedere con un altro esagono allo stesso modo, facendo attenzione che i due esagoni del pallone non si tocchino, procedere allo stesso modo con tutti gli esagoni separati, mettere il biscotto nell’essiccatore a +35°C, ci vorranno circa 15-20 minuti per farli asciugare a sufficienza, non serve che siano completamente asciutti.

Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti, se non è sufficiente preparare altra ghiaccia medium.

Togliere il biscotto dall’essicatore e procedere riempiendo gli esagoni bianchi, e rimettere ad asciugare nell’essicatore, quando avrete finito i biscotti, eventualmente facendo più step per decorare, procedere con i pentagoni neri.

Versare 4 cucchiai del composto di albume e zucchero a velo in una ciotola ed aggiungere il colorante nero e l’acqua fino ad ottenere una ghiaccia medium, riempire una sac a poche con la bocchetta n. 2 e conservare la punta avvolta in un panno umido.

Riempire i pentagoni neri e far asciugare almeno 12 ore all’aria prima di confezionare i biscotti nei sacchettini.

fasi per decorare i biscotti a forma di pallone

Consigli

  • Conservate sempre la ghiaccia nella ciotola e quella le sac a poche avvolte con un panno umido, in modo che non si indurisca e non otturi il beccuccio;
  • La ghiaccia reale può avere  tre consistenze: 1. Run out: molto morbida, ideale per coprire i biscotti, 2. Medium: se il composto viene alzato con un cucchiaio forma delle punte morbide e ricurve a collo d’oca, 3. Stiff: è quella più dura, si ottiene aggiungendo pochissima acqua, se la ghiaccia viene alzata con un cucchiaio forma delle punte alte e resistenti;
  • I biscotti decorati si conservano fino a 3 settimane in un contenitore di latta;
  • Se cercate altre idee per decorare i biscotti guardate anche i biscotti a forma di pokeball

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Biscotti Marshmello Fortnite

Biscotti Marshmello Fortnite

biscotti marshmallow fortnite

Biscotti Marshmello Fortnite

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Preparare i biscotti decorati con la ghiaccia per il compleanno dei miei figli sta diventando una piacevole abitudine, dopo i biscotti a tema mare, questa volta sto preparando quelli a tema Marshmello di Fortnite.

Preparare i biscotti per ringraziare gli ospiti è abbastanza semplice, richiede solo un po’ di tempo per il riposo ed  un po’ di dimestichezza con la sac a poche.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

Tempo di riposo:

1 Ora a +4°C

2 Ore a +35°C

3 giorni a T ambiente

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

50 biscotti da 6 cm

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Media

Ingredienti per i biscotti Marshmello di Fortnite

  • 750 g Farina 00 (110W);
  • 375 g Burro;
  • q.b. Vaniglia in polvere
  • 225 g Zucchero a velo;
  • 83 g  Uovo intero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 150 g Albume pastorizzato;
  • q.b. Acqua.
  • 562 g Zucchero a velo;
  • q.b. Colorante in gel nero.

Strumenti necessari

  • Planetaria frusta K;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo circolare da 6 cm di diametro;
  • Essiccatore;
  • Carta forno;
  • Spatola in silicone;
  • Ago per modellare;
  • Pennello;
  • Matita;
  • Sac a poche bocchetta n.3 e n. 1,5.
impasto per i biscotti

La preparazione dei biscotti

Mescolare il burro con lo zucchero a velo, la farina e la vaniglia in polvere, nella planetaria fino ad ottenere un composto sabbiato, sbattere l’uovo con il pizzico di sale, unirlo gradualmente lavorando a bassa velocità. 

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per almeno 1 ora, se avete tempo lasciatela più a lungo.

La cottura dei biscotti

Stendere la frolla dello spessore di 5 mm e ricavare dei dischi da 6 cm di diametro, appoggiarli sul tappetino microforato e far riposare in frigorifero a +4°C per 20 minuti.

Preriscaldare il forno ventilato a 175°C, infornare i biscotti, abbassare la temperatura a 170° C ed infornare. Cuocere per 15 minuti.

Quando saranno freddi posizionarli in una scatola di latta per 3 giorni alternandoli con fogli di carta assorbente, cambiare la carta assorbente ogni giorno.

cottura biscotti
preparare la ghiaccia bianca ruon out e nera medium

Decorare i biscotti

Versare gli albumi pastorizzati nella planetaria con lo zucchero a velo e montare con la frusta a foglia per 12-15 minuti.

Quando il composto sarà pronto conservarlo coperto con un panno umido. 

Versare la metà del composto in una ciotola più piccola, aggiungere  l’acqua per ottenere la consistenza run out, cioè una ghiaccia molto morbida, vi consiglio di unire l’acqua poca alla volta utilizzando uno spruzzino, e di mescolare con una spatola in silicone.

Conservare il composto di albumi  e zucchero e la ghiaccia run out coperti con uno straccio umido. 

Riempire la sac a poche con la ghiaccia run out bianca, utilizzando un beccuccio n.3 coprire interamente la superficie del biscotto, partire dalla parte più esterna e piano piano procedere verso l’interno.

Battere leggermente la base del biscotto per uniformare la ghiaccia  sulla superficie e far uscire eventuali bolle d’aria, con l’ago da modelling bucare eventuali bolle in superficie, quando sarete soddisfatte del risultato mettere il biscotto nell’essiccatore a +35°C, ci vorranno circa 30-40 minuti per farli asciugare a sufficienza.

Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti, se non è sufficiente preparare altra ghiaccia run out.

Versare due cucchiai del composto di albume e zucchero a velo in una ciotola ed aggiungere il colorante nero e  l’acqua fino ad ottenere una ghiaccia medium (alzando il composto con un cucchiaio si formano delle punte morbide e ricurve a collo d’oca), riempire una sac a poche con la bocchetta n. 1,5 e conservare la punta avvolta in un panno umido.

Quando la ghiaccia a copertura del biscotto è abbastanza dura procedere con la decorazione.

Disegnare il volto di Marshmello sulla carta con una matita, e copiarlo dal lato opposto della carta forno con la matita.

Appoggiare la carta forno sul biscotto e ripassare delicatamente con la matita in modo da trasferire il disegno sul biscotto.

Io preferisco disegnare il biscotto e decorarlo direttamente, ma potete prima fare tutti 

Con la sac a poche con la bocchetta n 1,5 disegnare gli occhi e la bocca, rifinendo i dettagli con l’ago da modelling. 

Far asciugare almeno 12 ore all’aria prima di confezionare i biscotti nei sacchettini.

Consigli

  • Conservate sempre la ghiaccia nella ciotola e quella le sac a poche avvolte con un panno umido, in modo che non si indurisca e non otturi il beccuccio;
  • La ghiaccia reale può avere  tre consistenze: 1. Run out: molto morbida, ideale per coprire i biscotti, 2. Medium: se il composto viene alzato con un cucchiaio forma delle punte morbide e ricurve a collo d’oca, 3. Stiff: è quella più dura, si ottiene aggiungendo pochissima acqua, se la ghiaccia viene alzata con un cucchiaio forma delle punte alte e resistenti;
  • Se cercate altre decorazioni a tema playstation guardate anche il tutorial per il controller in pasta di zucchero;
  • I biscotti decorati si conservano fino a 3 settimane in un contenitore di latta;
  • Se cercate la ricetta per degli ottimi biscotti decorati a tema Pokemon provate le pokeball 

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Biscotti speziati

Biscotti Speziati non dairy

biscotti speziati con un buon caffé

Biscotti Speziati Non Dairy

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Avete presente gli adorabili biscottini alla cannella che vi danno per accompagnare il caffè? Io ne vado matta, oggi ho voluto provare a farli in casa, non sono esattamente gli stessi, ma un ottimo compromesso non dairy.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

15 Minuti

Tempo di riposo:

2 Ore e 15 minuti

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

12 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

25

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti per i biscotti speziati

  • 125 g Farina 00;
  • 50g Zucchero di canna;
  • 40 g Olio di semi di girasole;
  • 30g Latte di riso;
  • un pizzico di Sale fino.
  • 1 g Bicarbonato;
  • 1,3 g Cannella in polvere;
  • 0,6 g Zenzero in polvere;
  • q.b Noce moscata.

Strumenti necessari

  • Ciotola;
  • Mattarello;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo per biscotti rotondo.
fasi per preparare i biscotti speziati

La preparazione dei biscotti speziati

Versare gli ingredienti secchi, farina, zucchero di canna, cannella, zenzero in polvere, bicarbonato, noce moscata ed il pizzico di sale in una ciotola ed amalgamare.

Aggiungere l’olio, il latte di riso e mescolare, dapprima con un cucchiaio e poi con le mani, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per 2 ore.

Preriscaldare il forno a 190° C, stendere l’impasto dello spessore di 3mm e ricavare i biscotti, farli riposare in frigorifero a +4° C per 15 minuti ed infornare per 12 minuti.

 

biscotti speziati

Consigli

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Community biscuits

Community Day Biscuits

community day biscuits
community biscuits

Community Day Biscuits

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

 

 

Anche quest’anno Lendlease ha organizzato un Community Day, con i colleghi ci siamo dedicati ad alcune attività al WWF di Vanzago, così per lo spuntino di metà giornata ho pensato di preparare qualcosa di semplice da consumare anche all’aperto, amando i dolci, la scelta è ricaduta su dei semplici biscotti allo zenzero senza lattosio e decorati con la ghiaccia per comporre la scritta Community day.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

Tempo di riposo:

1 Ora a +4°C

2 Ore a +35°C

3 giorni a T ambiente

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

30 biscotti da 6 cm

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Media

Ingredienti per i Community Day biscuits

  • 500 g Farina 00 (110W);
  • 250 g Burro;
  • 1 cucchiaino Zenzero in polvere.
  • 150 g Zucchero a velo;
  • 1 Uovo medio intero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 100 g Albume pastorizzato;
  • q.b. Acqua.
  • 500 g Zucchero a velo;
  • q.b. Colorante in polvere verde chiaro;
  • q.b. Colorante in polvere verde scuro.

Strumenti necessari

  • Planetaria frusta K;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo circolare da 6 cm di diametro;
  • Essiccatore;
  • Stencil con lettere.
  • Spatola in silicone;
  • Spatola in metallo;
  • Ago per modellare;
  • Pennello;
  • Sac a poche bocchetta n.3 e n.2.
preparazione dei biscuits

La preparazione dei biscotti

Mescolare il burro con lo zucchero a velo, la farina, il pizzico di sale e la zenzero in polvere, nella planetaria fino ad ottenere un composto sabbiato,  unire le uova gradualmente lavorando a bassa velocità. 

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per almeno 1 ora, se avete tempo lasciatela più a lungo.

Stendere la frolla dello spessore di 5 mm e ricavare dei dischi da 6 cm di diametro, appoggiarli sul tappetino microforato e far riposare in frigorifero a +4°C per 20 minuti.

Preriscaldare il forno ventilato a 175°C, infornare i biscotti, abbassare la temperatura a 170° C ed infornare. Cuocere per 15 minuti.

Quando saranno freddi posizionarli in una scatola di latta per 3 giorni alternandoli con fogli di carta assorbente, cambiare la carta assorbente ogni giorno.

Preparare la ghiaccia e decorare i community biscuits

Versare gli albumi pastorizzati nella planetaria con lo zucchero a velo e montare con la frusta a foglia per 12-15 minuti.

Quando il composto sarà pronto conservarlo coperto con un panno umido. 

Versare due cucchiai del composto in una ciotola più piccola, aggiungere il colorante verde chiaro e l’acqua per ottenere la consistenza run out, cioè una ghiaccia molto morbida, vi consiglio di unire l’acqua poca alla volta utilizzando uno spruzzino, e di mescolare con una spatola in silicone, fare lo stesso con il verde scuro in un’altra ciotola.

Conservare il composto di albumi  e zucchero e la ghiaccia run out coperti con uno straccio umido. 

Riempire due sac a poche con la ghiaccia run out, utilizzando un beccuccio n.3 coprire metà della superficie del biscotto con un colore e metà con l’altro, partire dalla parte più esterna e piano piano procedere verso l’interno.

Battere leggermente la base del biscotto per uniformare la ghiaccia  sulla superficie e far uscire eventuali bolle d’aria, con l’ago da modelling bucare eventuali bolle in superficie, con l’ago da modelling creare uno zig zag tra i due colori per mescolarli, quando sarete soddisfatte del risultato mettere il biscotto nell’essiccatore a +35°C, ci vorranno circa 30-40 minuti per farli asciugare a sufficienza.

Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti, se non è sufficiente preparare altra ghiaccia run out.

Versare due cucchiai del composto di albume e zucchero a velo in una ciotola ed aggiungere l’acqua fino ad ottenere una ghiaccia medium (alzando il composto con un cucchiaio si formano delle punte morbide e ricurve a collo d’oca).

Quando la ghiaccia a copertura del biscotto è abbastanza dura procedere con la decorazione, appoggiare lo stencil sulla superficie senza premere troppo, con la spatola passare la ghiaccia medium sullo stencil, livellare e poi sollevare delicatamente lo stencil per non rovinare la lettera. Appoggiare il biscotto nell’essiccatore e procedere a realizzare le altre lettere. 

Se preferite potete decorare il biscotto con la ghiaccia di un solo colore come per la scritta West Gate, dando un tocco di colore solo sull’iniziale.

Far asciugare almeno 12 ore all’aria prima di confezionare i biscotti.

decorare i community biscuits

Consigli

  • Conservate sempre la ghiaccia nella ciotola e quella le sac a poche avvolte con un panno umido, in modo che non si indurisca e non otturi il beccuccio;
  • La ghiaccia reale può avere  tre consistenze: 1. Run out: molto morbida, ideale per coprire i biscotti, 2. Medium: se il composto viene alzato con un cucchiaio forma delle punte morbide e ricurve a collo d’oca, 3. Stiff: è quella più dura, si ottiene aggiungendo pochissima acqua, se la ghiaccia viene alzata con un cucchiaio forma delle punte alte e resistenti
  • I biscotti decorati si conservano fino a 3 settimane in un contenitore di latta;
  • Se cercate la ricetta per degli ottimi biscotti decorati provate anche i biscotti a tema mare alla vaniglia;
  • Se siete curiosi di sapere cosa sia West Gate aprite il link.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Biscotti black and white

Biscotti black & white

biscotti black and white decorati con iniziale e rosa in pasta di zucchero

Biscotti black & white

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Un anno fa preparavo i biscotti a tema mare per la festa della mia bimba, quest’anno ormai è diventata grande, quindi abbiamo scelto un tema classico, molto elegante e soprattutto da grande il “Black & White”.

Preparare i biscotti per ringraziare gli ospiti è abbastanza semplice, richiede solo un po’ di tempo per il riposo ed  un po’ di dimestichezza con la sac a poche.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

Tempo di riposo:

1 Ora a +4°C

2 Ore a +35°C

3 giorni a T ambiente

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

30 biscotti da 6 cm

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Media

Ingredienti per i biscotti black & white

  • 500 g Farina 00 (110W);
  • 250 g Burro;
  • q.b. Vaniglia in polvere
  • 150 g Zucchero a velo;
  • 1 Uovo medio intero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 75 g Albume pastorizzato;
  • q.b. Acqua;
  • q.b. Pasta modelling bianca.
  • 375 g Zucchero a velo;
  • q.b. Colorante in gel nero;
  • q.b. Colorante in polvere perlato.

Strumenti necessari

  • Planetaria frusta K;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo circolare da 6 cm di diametro;
  • Essiccatore;
  • Stencil con lettere;
  • Stampo in silicone per rose.
  • Spatola in silicone;
  • Spatola in metallo;
  • Ago per modellare;
  • Pennello;
  • Sac a poche bocchetta n.3 e n.2.
impasto per i biscotti

La preparazione dei biscotti

Mescolare il burro con lo zucchero a velo, la farina e la vaniglia in polvere, nella planetaria fino ad ottenere un composto sabbiato, sbattere l’uovo con il pizzico di sale, unirlo gradualmente lavorando a bassa velocità. 

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per almeno 1 ora, se avete tempo lasciatela più a lungo.

La cottura dei biscotti

Stendere la frolla dello spessore di 5 mm e ricavare dei dischi da 8 cm di diametro, appoggiarli sul tappetino microforato e far riposare in frigorifero a +4°C per 20 minuti.

Preriscaldare il forno ventilato a 175°C, infornare i biscotti, abbassare la temperatura a 170° C ed infornare. Cuocere per 15 minuti.

Quando saranno freddi posizionarli in una scatola di latta per 3 giorni alternandoli con fogli di carta assorbente, cambiare la carta assorbente ogni giorno.

cottura biscotti
come fare le rose in pasta modelling con uno stampo in silicone

Preparare le rose in pasta di zucchero

Lavorare la pasta modelling bianca.

Spolverizzare lo stampo di silicone con un po’ di maizena, riempire lo stampo con la pasta di zucchero, livellare con un mattarello, togliere la pasta in eccesso con una spatola, sformare la rosa dallo stampo.

Sfumare le rose con del colorante in polvere perlato e far asciugare.

Preparare la ghiaccia e decorare i biscotti a tema Black & White

Versare gli albumi pastorizzati nella planetaria con lo zucchero a velo e montare con la frusta a foglia per 12-15 minuti.

Quando il composto sarà pronto conservarlo coperto con un panno umido. 

Versare la metà del composto in una ciotola più piccola, aggiungere  l’acqua per ottenere la consistenza run out, cioè una ghiaccia molto morbida, vi consiglio di unire l’acqua poca alla volta utilizzando uno spruzzino, e di mescolare con una spatola in silicone.

Conservare il composto di albumi  e zucchero e la ghiaccia run out coperti con uno straccio umido. 

Riempire la sac a poche con la ghiaccia run out bianca, utilizzando un beccuccio n.3 coprire interamente la superficie del biscotto, partire dalla parte più esterna e piano piano procedere verso l’interno.

Battere leggermente la base del biscotto per uniformare la ghiaccia  sulla superficie e far uscire eventuali bolle d’aria, con l’ago da modelling bucare eventuali bolle in superficie, quando sarete soddisfatte del risultato mettere il biscotto nell’essiccatore a +35°C, ci vorranno circa 30-40 minuti per farli asciugare a sufficienza.

Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti, se non è sufficiente preparare altra ghiaccia run out.

Versare due cucchiai del composto di albume e zucchero a velo in una ciotola ed aggiungere il colorante nero e  l’acqua fino ad ottenere una ghiaccia medium (alzando il composto con un cucchiaio si formano delle punte morbide e ricurve a collo d’oca).

Quando la ghiaccia a copertura del biscotto è abbastanza dura procedere con la decorazione, appoggiare lo stencil sulla superficie senza premere troppo, con la spatola passare la ghiaccia medium sullo stencil, livellare e poi sollevare delicatamente lo stencil per non rovinare l’iniziale. Appoggiare il biscotto nell’essiccatore e procedere realizzando l’iniziale con lo stencil sugli altri biscotti.

Riempire una sac a poche con la bocchetta n. 2 con la ghiaccia medium nera, creare un’onda sul biscotto con la tecnica brush embroidery. Disegnare una linea ondulata con la sac a poche, con un pennello appena appena umido sfumare tirando la ghiaccia verso l’iniziale,  sfumare rapidamente prima che la ghiaccia si secchi. Far asciugare in essiccatore.

Posizionare la rosa sulla lettera A fissandola con un po’ di ghiaccia. 

Far asciugare almeno 12 ore all’aria prima di confezionare i biscotti nei sacchettini.

preparare la ghiaccia bianca ruon out e nera medium
decorare i biscotti black and white

Consigli

  • Conservate sempre la ghiaccia nella ciotola e quella le sac a poche avvolte con un panno umido, in modo che non si indurisca e non otturi il beccuccio;
  • La ghiaccia reale può avere  tre consistenze: 1. Run out: molto morbida, ideale per coprire i biscotti, 2. Medium: se il composto viene alzato con un cucchiaio forma delle punte morbide e ricurve a collo d’oca, 3. Stiff: è quella più dura, si ottiene aggiungendo pochissima acqua, se la ghiaccia viene alzata con un cucchiaio forma delle punte alte e resistenti
  • I biscotti decorati si conservano fino a 3 settimane in un contenitore di latta;
  • Se cercate la ricetta per degli ottimi biscotti decorati senza lattosio cliccate qui

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Biscotti Pokeball

Biscotti Pokeball

biscotti a forma di pokeball

Biscotti Pokeball per contenere i vostri Pokemon

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

PIKACHU I CHOOSE YOU

Il mio piccolo sta crescendo, e per il suo compleanno quest’anno ha scelto i Pokemon… dopo aver preparato i personaggi 3D di Raichu e di Greninja ho pensato di dedicarmi anche alla creazione della pokeball.

Invece della solita palla in polistirolo, ho pensato di realizzare dei biscotti decorati con la ghiaccia reale.

Prepararli è abbastanza semplice, richiede solo un po’ di tempo per il riposo,  un po’ di dimestichezza con la sac a poche.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

Tempo di riposo:

1 Ora a +4°C

2 Ore a +35°C

3 giorni a T ambiente

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

30 biscotti da 8 cm

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Media

Ingredienti per i biscotti

  • 750 g Farina 00 (110W);
  • 375 g Burro;
  • q.b. Vaniglia in polvere
  • 225 g Zucchero a velo;
  • 83 g  Uovo intero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 100 g Albume pastorizzato;
  • q.b. Acqua;
  • 60 g Pasta da copertura nera;
  • q.b colorante in polvere oro.
  • 500 g Zucchero a velo;
  • q.b. Colorante in gel rosso;
  • 30 g Pasta da copertura bianca;
  • q.b. Alcool per diluire il colore.

Strumenti necessari

  • Planetaria frusta K;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo circolare da 8 cm di diametro;
  • Essiccatore;
  • Spatola in silicone;
  • Ago per modellare;
  • Pennello;
  • Sac a poche bocchetta n.3;
  • Bisturi.
impasto per i biscotti

La preparazione dei biscotti

Mescolare il burro con lo zucchero a velo, la farina e la vaniglia in polvere, nella planetaria fino ad ottenere un composto sabbiato, sbattere l’uovo con il pizzico di sale, unirlo gradualmente lavorando a bassa velocità. 

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per almeno 1 ora, se avete tempo lasciatela più a lungo.

La cottura dei biscotti

Stendere la frolla dello spessore di 5 mm e ricavare dei dischi da 8 cm di diametro, appoggiarli sul tappetino microforato e far riposare in frigorifero a +4°C per 20 minuti.

Preriscaldare il forno ventilato a 175°C, infornare i biscotti, abbassare la temperatura a 170° C ed infornare. Cuocere per 15 minuti.

Quando saranno freddi posizionarli in una scatola di latta per 3 giorni alternandoli con fogli di carta assorbente, cambiare la carta assorbente ogni giorno.

cottura biscotti
fasi per preparare la ghiaccia reale er la pokeball

Preparare la ghiaccia reale

Versare gli albumi pastorizzati nella planetaria con lo zucchero a velo e montare con la frusta a foglia per 12-15 minuti.

Quando il composto sarà pronto conservarlo coperto con un panno umido. 

Versare la metà del composto in una ciotola più piccola, aggiungere il colorante in gel verde acqua e l’acqua per ottenere la consistenza run out, cioè una ghiaccia molto morbida, vi consiglio di unire l’acqua poca alla volta utilizzando uno spruzzino, e di mescolare con una spatola.

Conservare il composo di albumi e zucchero e la ghiaccia run out coperti con uno straccio umido.

 

Come preparare i biscotti a forma di Pokeball

Con una matita segnare la metà del biscotto aiutandovi con un modello di carta.

Riempire la sac a poche con la ghiaccia run out bianca, utilizzando un beccuccio n.3 coprire la metà del biscotto, partire dalla mezzeria e poi dalla parte più esterna e piano piano procedere verso l’interno.

Battere leggermente la base del biscotto per uniformare la ghiaccia bianca sulla superficie e far uscire eventuali bolle d’aria, con l’ago da modelling bucare eventuali bolle in superficie, quando sarete soddisfatte del risultato mettere il biscotto nell’essiccatore a +35°C, ci vorranno circa 30-40 minuti per farli asciugare a sufficienza.

Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti, se non è sufficiente preparare altra ghiaccia run out verde.

Preparare la ghiaccia run out rossa: aggiungere il colorante in gel al composto di albumi e zucchero, quando avrete ottenuto il colore desiderato procedere a formare la run out aggiungendo acqua. Decorare l’altra metà di biscotto come fatto con la ghiaccia bianca.

Far asciugare la ghiaccia per 30-40 minuti nell’essicatore, per fissare la pasta di zucchero senza rompere la ghiaccia è necessario che si sia indurita a sufficienza.

 

 

fasi per decorare le pokeball con la ghiaccia
preparare la serratura della pokeball

Preparare la chiusura della pokeball

Quando la ghiaccia a copertura del biscotto è abbastanza dura procedere con la decorazione in pasta di zucchero: lavorare la pasta da copertura nera e stenderla sottile, tagliare con il bisturi 30 strisce larghe 1,2 cm e lunghe circa 8,5 cm, inumidire il retro e fissarle a copertura della giuntura tra i due colori. Lavorare la pasta model rimanente ristenderla e ricavare 30 dischi utilizzando una bocchetta della sac a poche o un taglia biscotti del diametro di 2 cm, inumidirli sul retro e fissarli al centro del biscotto.

Lavorare 30 g di pasta da copertura bianca dello spessore di 1 mm, ricavare 30 dischi del diametro di 1 cm utilizzando un cutter, inumidirli sul retro e fissarli su quelli neri.

Diluire il colorante in polvere oro con dell’alcool e con un pennellino sottile scrivere il numero 8 sul disco bianco.

Far asciugare almeno 12 ore all’aria prima di confezionare i biscotti nei sacchettini.

Consigli

  • Conservate sempre la ghiaccia nella ciotola e quella le sac a poche avvolte con un panno umido, in modo che non si indurisca e non otturi il beccuccio;
  • La ghiaccia reale può avere  tre consistenze: 1. Run out: molto morbida, ideale per coprire i biscotti, 2. Medium: se il composto viene alzato con un cucchiaio forma delle punte morbide e ricurve a collo d’oca, 3. Stiff: è quella più dura, si ottiene aggiungendo pochissima acqua, se la ghiaccia viene alzata con un cucchiaio forma delle punte alte e resistenti
  • I biscotti decorati si conservano fino a 3 settimane in un contenitore di latta;
  • Se cercate la ricetta per degli ottimi biscotti decorati senza lattosio cliccate qui

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Biscotti decorati a tema mare

Biscotti a tema mare

biscotti personalizzati con iniziale a tema mare

Biscotti decorati a tema mare

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

L’estate sta finendo

e un anno se ne va

sto diventando grande

lo sai che non mi va

In realtà è la mia piccola che sta diventando grande, ed in ricordo di questa estate ha scelto come tema per la sua festa il mare.

Visto che sta crescendo, abbiamo messo da parte le decorazioni da bambina ed i sacchettini di caramelle come regalo di fine festa per qualcosa di un po’ più elegante, cioè dei biscotti decorati con la ghiaccia e confezionati uno ad uno.

Prepararli è abbastanza semplice, richiede solo un po’ di tempo per il riposo,  un po’ di dimestichezza con la sac a poche.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

Tempo di riposo:

1 Ora a +4°C

2 Ore a +35°C

3 giorni a T ambiente

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

24 biscotti da 8 cm

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Media

Ingredienti per i biscotti

  • 500 g Farina 00 (110W);
  • 250 g Burro;
  • q.b. Vaniglia in polvere
  • 150 g Zucchero a velo;
  • 1 Uovo medio intero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 75 g Albume pastorizzato;
  • q.b. Acqua;
  • q.b. Conchiglie in pasta di zucchero.
  • 375 g Zucchero a velo;
  • q.b. Colorante in gel.

Strumenti necessari

  • Planetaria frusta K;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo circolare da 8 cm di diametro;
  • Essiccatore;
  • Stencil con lettere;
  • Spatola in silicone;
  • Spatola in metallo;
  • Ago per modellare;
  • Pennello;
  • Sac a poche bocchetta n.3 e n.2.
impasto per i biscotti

La preparazione dei biscotti

Mescolare il burro con lo zucchero a velo, la farina e la vaniglia in polvere, nella planetaria fino ad ottenere un composto sabbiato, sbattere l’uovo con il pizzico di sale, unirlo gradualmente lavorando a bassa velocità. 

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per almeno 1 ora, se avete tempo lasciatela più a lungo.

La cottura dei biscotti

Stendere la frolla dello spessore di 5 mm e ricavare dei dischi da 8 cm di diametro, appoggiarli sul tappetino microforato e far riposare in frigorifero a +4°C per 20 minuti.

Preriscaldare il forno ventilato a 175°C, infornare i biscotti, abbassare la temperatura a 170° C ed infornare. Cuocere per 15 minuti.

Quando saranno freddi posizionarli in una scatola di latta per 3 giorni alternandoli con fogli di carta assorbente, cambiare la carta assorbente ogni giorno.

cottura biscotti
fasi per preparare la ghiaccia reale

Preparare la ghiaccia reale

Versare gli albumi pastorizzati nella planetaria con lo zucchero a velo e montare con la frusta a foglia per 12-15 minuti.

Quando il composto sarà pronto conservarlo coperto con un panno umido. 

Versare la metà del composto in una ciotola più piccola, aggiungere il colorante in gel verde acqua e l’acqua per ottenere la consistenza run out, cioè una ghiaccia molto morbida, vi consiglio di unire l’acqua poca alla volta utilizzando uno spruzzino, e di mescolare con una spatola.

 

Come preparare i biscotti decorati a tema mare

Conservare il composto di albumi  e zucchero e la ghiaccia run out coperti con uno straccio umido. 

Riempire la sac a poche con la ghiaccia run out bianca, utilizzando un beccuccio n.3 coprire interamente la superficie del biscotto, partire dalla parte più esterna e piano piano procedere verso l’interno.

Battere leggermente la base del biscotto per uniformare la ghiaccia effetto mare sulla superficie e far uscire eventuali bolle d’aria, con l’ago da modelling bucare eventuali bolle in superficie, quando sarete soddisfatte del risultato mettere il biscotto nell’essiccatore a +35°C, ci vorranno circa 30-40 minuti per farli asciugare a sufficienza.

Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti, se non è sufficiente preparare altra ghiaccia run out verde acqua.

Versare due cucchiai del composto di albume e zucchero a velo in una ciotola ed aggiungere acqua fino ad ottenere una ghiaccia medium (alzando il composto con un cucchiaio si formano delle punte morbide e ricurve a collo d’oca).

Quando la ghiaccia a copertura del biscotto è abbastanza dura procedere con la decorazione, appoggiare lo stencil sulla superficie senza premere troppo, con la spatola passare la ghiaccia medium sullo stencil, livellare e poi sollevare delicatamente lo stencil per non livellare l’iniziale. Appoggiare il biscotto nell’essiccatore e procedere realizzando l’iniziale con lo stencil sugli altri biscotti.

Riempire una sac a poche con la bocchetta n. 2 con la ghiaccia medium bianca, creare le onde sul biscotto con la tecnica brush embroidery. Disegnare l’onda con la sac a poche, con un pennello appena appena umido sfumare tirando la ghiaccia verso l’alto, fare un’onda alla volta perché bisogna passare il contorno e sfumare rapidamente prima che la ghiaccia si secchi. Far asciugare in essiccatore.

Scegliere le conchiglie in pasta di zucchero da posizionare sui singoli biscotti e fissarle con un po’ di ghiaccia.

Far asciugare almeno 12 ore all’aria prima di confezionare i biscotti nei sacchettini.

Fasi per decorare i biscotti a tema mare

Consigli

  • Conservate sempre la ghiaccia nella ciotola e quella le sac a poche avvolte con un panno umido, in modo che non si indurisca e non otturi il beccuccio;
  • La ghiaccia reale può avere  tre consistenze: 1. Run out: molto morbida, ideale per coprire i biscotti, 2. Medium: se il composto viene alzato con un cucchiaio forma delle punte morbide e ricurve a collo d’oca, 3. Stiff: è quella più dura, si ottiene aggiungendo pochissima acqua, se la ghiaccia viene alzata con un cucchiaio forma delle punte alte e resistenti
  • I biscotti decorati si conservano fino a 3 settimane in un contenitore di latta;
  • Se cercate la ricetta per degli ottimi biscotti decorati senza lattosio cliccate qui

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Biscotti decorati senza lattosio

Biscotti senza lattosio

biscotti decorati per baby shower

Biscotti decorati senza lattosio

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

I biscotti decorati con la ghiaccia sono perfetti sia per un buffet elegante che come presente da donare agli invitati alla fine di una festa.

Prepararli è abbastanza semplice, richiede solo un po’ di tempo per il riposo,  un po’ di dimestichezza con la sac a poche e di pazienza per la decorazione.

Non mi resta che augurarvi di provare a replicare il vostro disegno preferito sui biscotti.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

Tempo di riposo:

1 Ora a +4°C

2 Ore a +35°C

3 giorni a T ambiente

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

20 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

20 biscotti da 6 cm

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Media

Ingredienti per i biscotti senza lattosio

  • 250 g Farina 00 (110W);
  • 125 g Burro senza lattosio;
  • q.b. Vaniglia in polvere
  • 75 g Zucchero a velo;
  • 27 g Uovo intero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 50 g Albume pastorizzato;
  • q.b. Acqua.
  • 250 g Zucchero a velo;
  • q.b. Colorante in polvere blu.

Strumenti necessari

  • Planetaria frusta K;
  • Tappetino microforato;
  • Stampo circolare da 6 cm di diametro;
  • Essiccatore;
  • Matita e carta forno;
  • Ago per modelling;
  • Sac a poche bocchetta n.2 e n.1,5.
impasto per i biscotti

La preparazione dei biscotti

Mescolare il burro senza lattosio con lo zucchero a velo, la farina e la vaniglia in polvere, nella planetaria fino ad ottenere un composto sabbiato, sbattere i tuorli con il pizzico di sale, unirli gradualmente lavorando a bassa velocità. 

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero a +4° C per almeno 1 ora, se avete tempo lasciatela più a lungo.

La cottura dei biscotti

Stendere la frolla dello spessore di 5 mm e ricavare dei dischi da 6 cm di diametro, appoggiarli sul tappetino microforato e far riposare in frigorifero a +4°C per 20 minuti.

Preriscaldare il forno ventilato a 175°C, infornare i biscotti, abbassare la temperatura a 170° C ed infornare. Cuocere per 15 minuti.

Quando saranno freddi posizionarli in una scatola di latta per 3 giorni alternandoli con fogli di carta assorbente, cambiare la carta assorbente ogni giorno.

cottura biscotti
Preparare la royal icing

Preparare la ghiaccia reale

Versare gli albumi pastorizzati nella planetaria con lo zucchero a velo e montare con la frusta a foglia per 12-15 minuti.

Quando il composto sarà pronto conservarlo coperto con un panno umido. 

Come preparare i biscotti decorati con la ghiaccia

Versare 2 cucchiai in una ciotola più piccola ed aggiungere acqua per ottenere la consistenza run out, cioè una ghiaccia molto morbida, vi consiglio di unire l’acqua poca alla volta utilizzando uno spruzzino e mescolando con una spatola. Conservare il composto di albumi  e zucchero e la ghiaccia run out coperti con uno straccio umido. Per ottenere la giaccia colorata basta aggiungere il colorante in polvere o in gel e mescolare.

Riempire la sac a poche con la ghiaccia run out bianca, utilizzando un beccuccio n.2 coprire interamente la superficie del biscotto, partire dalla parte più esterna e piano piano procedere verso l’interno.

Battere leggermente la base del biscotto per uniformare la ghiaccia sulla superficie e far uscire eventuali bolle d’aria, con lo spillo bucare eventuali bolle in superficie, quando sarete soddisfatte del risultato mettere il biscotto nell’essiccatore a +35°C, ci vorranno circa 30-40 minuti per farli asciugare a sufficienza.

Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti.

Quando la ghiaccia è abbastanza dura procedere con la decorazione, se siete brave potete scrivere a mano libera, se non ve la sentite potete procedere così: con la carta forno ed una matita ricalcare il disegno preferito, ripassare il disegno sul retro della carta forno con la matita, appoggiare il disegno sopra il biscotto e ripassarlo senza schiacciare, in questo modo il disegno si trasferirà sulla ghiaccia.

Riempire una sac a poche con la bocchetta n. 2 con la ghiaccia run out azzurra e ripassare la lettera D partendo dal bordo e poi riempiendo l’interno, con lo spillo togliere eventuali bolle ed uniformare la ghiaccia, mettere ad asciugare nell’essiccatore.

Preparare la ghiaccia medium: partire dal composto di albume e zucchero ed aggiungere acqua fino ad ottenere una consistenza media; riempire una sac a poche con la bocchetta n. 1,5 e fare le righe diagonali attorno alla lettera D, far asciugare in essiccatore oppure all’aria per 24 ore.

Con la stessa tecnica potete creare dei Body, delle carrozzine o qualsiasi altro disegno. 

fasi per decorare con la ghiaccia reale

Consigli

  • Conservate sempre la ghiaccia nella ciotola e quella le sac a poche avvolte con un panno umido, in modo che non si indurisca e non otturi il beccuccio;
  • La ghiaccia reale può avere  tre consistenze: 1. Run out: molto morbida, ideale per coprire i biscotti, 2. Medium: se il composto viene alzato con un cucchiaio forma delle punte morbide e ricurve a collo d’oca, 3. Stiff: è quella più dura, si ottiene aggiungendo pochissima acqua, se la ghiaccia viene alzata con un cucchiaio forma delle punte alte e resistenti;
  • I biscotti decorati si conservano fino a 3 settimane in un contenitore di latta;
  • Se cercate la ricetta per degli ottimi biscotti senza lattosio provate anche i biscotti alla lavanda

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram, oppure iscrivetevi alla Newsletter così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Lingue di gatto

Lingue di gatto

vassoio di lingue di gatto con ciotolina di crema

Lingue di gatto

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Le lingue di gatto sono un classico, le abbiamo mangiate tutti almeno una volta nella vita, nel vassoietto della pasticceria che aveva la nonna la domenica quando andavamo a trovarla o come decorazione di un gelato o di un semifreddo… 

Al di là dei ricordi d’infanzia, si tratta di una preparazione molto semplice a base di burro, zucchero, albumi e farina che potete fare in pochi minuti, proprio per questo motivo in casa mia le prepariamo spesso per riciclare gli albumi che avanzano sempre dalle creme.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

10 Minuti

Tempo di riposo:

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

8 -9 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

20

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti per la le lingue di gatto

  • 50 g Farina 00;
  • 50 g Burro a T ambiente;
  • 60 g Zucchero a Velo;
  • 50 g Albumi.

Strumenti necessari

  • Sac a Poche;
  • Bocchetta liscia da 10 mm.
fasi per la preparazione delle lingue di gatto

La preparazione delle lingue di gatto

Con una spatola lavorare il burro con lo zucchero a velo per ottenere una crema, unire gli albumi ed amalgamare.

Aggiungere la farina e mescolare fino ad ottenere un composto cremoso, riempire la sac a poche e dressare su una leccarda rivestita di carta forno.

Cuocere per  8-9 minuti.

Sfornare e far raffreddare, se volere dare una forma arrotondata, potete appena sfornati appoggiarli su un cilindro (ad esempio sul mattarello)

vassoio di lingue di gatto con ciotolina di crema

Consigli

Potete servire le lingue di gatto per accompagnare il The o il Caffè, oppure con una crema per avere un veloce dolce al cucchiaio.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

Biscotti di frolla di Axel

Biscotti di frolla di Axel

Biscotti di frolla di Axel

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

Mi sembra ieri che ti avvicinavi alla cucina e per la prima comunione mentre i tuoi compagni chiedevano i videogiochi tu hai voluto la piastra ad induzione, perchè per la mamma eri troppo piccolo per usare i fornelli… ed oggi invece sei tu a passarmi le ricette. e sono sicura che diventerai un ottimo chef.

Visto che i tuoi biscotti sono piaciuti a tutti, voglio condividerle la ricetta, ecco quindi i biscotti di frolla di Axel e buon appetito

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

30 Minuti

Tempo di riposo:

40-50 Minuti

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

12 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Bassa

Ingredienti per la

  • 500 g Farina 00;
  • 200 g Zucchero;
  • 3 Tuorli (uova medie);
 
  • 300 g Burro;
  • 1 cucchiaio Miele di acacia;
  • 1 bustina vanillina.

Strumenti necessari

  • Mattarello;
  • Taglia biscotti.

La preparazione

Impastare lo zucchero con il burro, incorporare i tuorli, il miele e per ultima la farina setacciata con la vanillina. Avvolgere l’impasto con la pellicola e mettere in abbattitore per 20 min (se non avete l’abbattitore mettere in frigorifero per 40-50 min). Stendere la pasta frolla dello spessore di 0,7 mm e tagliare i biscotti della forma che preferite. Foderare una placca da forno con la carta da forno, posizionare i biscotti e infornare a 190°, forno statico, per 10-12 minuti.

biscotti di frolla

Consigli

I biscotti si conservano 5-7 giorni in un barattolo chiuso; Per renderli più gustosi potete immergere la metà del biscotto nel cioccolato fondente temperato e decorare con codette di zucchero.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.