tavolo dei dolci per make up party

Make up party

Make up Party

Make Up Party

Tutti sia grandi che piccini amano le feste a tema, perché per qualche ora ci consentono di entrare in un mondo fantastico, di essere qualcun’altro e vivere in un mondo magico, proprio per questo adoro organizzarle per i compleanno dei miei figli.

Questo articolo vuole essere una check listi per aiutarvi ad organizzare passo passo un MAKE UP PARTY perfetto, ed un supporto sia per trovare il materiale che per realizzarlo

torta per make up party
invito per make up party

La Location:

Per un make up party l’ideale sarebbe una spa o un centro estetico, ma non tutti abbiamo un budget illimitato.

Vi consiglio uno spazio abbastanza ampio per posizionare il tavolo del buffet, magari il tavolo dei dolci, l’angolo del trucco ed ovviamente per le sedute per gli invitati.

Se la stagione lo permette è sempre preferibile sfruttare anche un giardino oppure un terrazzo, soprattutto se alla festa partecipano dei bambini che vogliono giocare.

Gli inviti:

Una volta definito dove si svolgerà il party è necessario comunicarlo a tutti, personalmente sono affezionata agli inviti cartacei, ma sempre più spesso si utilizza la mail o whatsapp.

Che siano cartacei o digitali, per realizzarli basta poco, scegliete il tema, magari una bella immagine a cui potete aggiungere la parte di testo tramite Photoshop oppure molto più semplicemente con Power Point.

Tra le informazioni è necessario inserire il giorno e l’ora della festa, indirizzo ed al fine di agevolare l’organizzazione anche il numero di telefono a cui confermare la presenza, se necessario inserire delle informazioni aggiuntive ad esempio se è necessario portare le calze antiscivolo, il costume da bagno, un cambio ecc.

Gli allestimenti e le decorazioni:

La festeggiata nel mio caso è una ragazzina, che vuole sentirsi grande scegliendo il tema “make-up” ma che allo stesso è ancora una bambina che ama il fucsia ed i lustrini.

Se invitate molte persone che non sono mai state nella location della festa è utile posizionare dei chiari segni distintivi all’ingresso, potrete scegliere dei palloncini, o uno striscione.

Passiamo ora ai dettagli:

  • la tovaglia: vi consiglio la tinta unita per non distrarre l’attenzione dalle altre decorazioni, personalmente amo il raso bianco, lucida, leggera e soprattutto permette di drappeggiare  il tessuto fino al pavimento creando un po’ di movimento. Non serve né ago né filo, vi basteranno degli spilli per montare il drappeggio direttamente sul tavolo.
  • piatti e bicchieri: per praticità vi consiglio quelli in plastica colorati, sono meno belli è vero, ma sicuramente sono più pratici. Per l’aperitivo per evitare di continuare ad utilizzare bicchieri nuovi perché gli invitati non riescono più ad identificare il proprio, ho stampato delle strisce con il soggetto Make up che ho ritagliato ed incollato su bicchieri con della colla vinilica, in questo modo sulla decorazione ogni invitato può scrivere il proprio nome, qui trovate il link per scaricarle: https://inspiresuafesta.com/maquiagem-kit-festa-gratis-para-imprimir/, mi raccomando non dimenticate i pennarelli.
    Per le bibite per il giro pizza ed il buffet invece ho scelto dei bicchieri semplici fucsia con l’interno rosa;
  • posate: il trucco deve esserci ma non vedersi, ecco perchè ho scelto delle posate trasparenti, belle ed eleganti, per completare il tutto le ho impreziosite con delle perle. Visto che sono tante ho deciso di utilizzare quelle già adesive, le trovate in tutti i negozi di decorazioni; 
  • stuzzicadenti: non si usano mai, ma devono essere sempre in tavola, perchè non si sa mai, o per decorare i panini, quindi ho pensato di personalizzarli con rossetti, pennelli, scarpe… Ho scaricato le decorazioni per cupcakes e le ho ridimensionate, ritagliate e fissate allo stuzzicadenti con un po’ di colla vinilica https://inspiresuafesta.com/maquiagem-kit-festa-gratis-para-imprimir/;
  • vasetti porta posate/ porta cannucce: per dare un po’ di colore alla tavola ho preparato questi vasetti molto semplici: 1. vasetto batuffolo: è molto semplice, basta un vasetto di vetro (io utilizzo quelli del miele) un foglio di acetato e dei batuffoli di cotone colorati. Tagliate il foglio di acetato un po’ più piccolo della circonferenza del vasetto, fissate i batuffoli con la colla vinilica fino a ricoprire tutta superficie e  fate asciugare. Posizionate il foglio di acetato nel vasetto, in questo modo le posate o le cannucce non entreranno in contatto con il cotone. 2. vasetto saponetta: vi basteranno pochissimi elementi, una lavette, un vasetto di vetro, un elastico, un nastrino colorato una saponetta (visto che sarà sulla tavola vi consiglio un sapone neutro o con una profumazione molto delicata). Avvolgete il vasetto con una lavette, del colore che preferite, e fissatela con un elastico (in questo modo non rovinerete la lavette e potrete riutilizzarla), coprite l’elastico con un nastrino colorato e fissate la saponetta con un po’ di colla vinilica al nastrino; 
  • coni per patatine: negli ultimi anni ai matrimoni vanno molto di moda i coni porta riso, ispirandomi proprio a loro ho realizzato dei coni per le patatine, a mio parere più pratici rispetto ai soliti piattini perché riducono il rischio che i bambini le rovescino; 
  • porta popcorn: come per le patatine preferisco delle scatoline colorate invece che riempire i piattini, vi consiglio di metterle già pronte sulla tavola;
  • barattoli porta caramelle: nel mio allestimento non poteva mancare il tavolo dei dolci, per servire le caramelle ho scelto dei classici barattoli di vetro, ed ho personalizzato i coperchi fissando con la colla a caldo ombretti, rossetti e fard;
  • tovaglioli: potete sceglierli fucsia, oppure per rimanere in tema, pendere le scatole di kleenex ed utilizzare quelli;
  • per completare l’allestimento potete “vestire” un manichino con un asciugamano come se foste in spaono
posate decorate per make up party
barattoli caramelle personalizzati per make up party
vasetto batuffolo make up party
manichino asciugamano e mascerina occhi per decorare make up party
pallet di ombretti di caramelle frizzanti
tavolo dei dolci per make up party

Il buffet:

Questa è la parte della festa che mi piace di più…

Solitamente non sono di quelle mamme che vogliono a tutti i costi fare una festa sana, penso che i bambini abbiano il diritto di ogni tanto di essere bambini, e quindi di mangiare anche delle cose che sono poco salutari, quindi nel buffet via libero a patatine, pop corn, panini farciti (io utilizzo i bocconcini al latte di riso), tartine, rotolini al salmone, succhi di frutta, bibite… ma ovviamente niente alcoolici se non per le mamme ed i papà.

Trattandosi di make up party, e per estensione spa e relax, ho preparato un dispenser con Acqua, cetriolo e limone per disintossicarsi ed uno invece più sfizioso con succo di arance rosse e prosecco, ovviamente questo solo per gli adulti.

Sul tavolo appoggiate delle scatole per realizzare livelli diversi di servizio, creando un piacevole effetto ottico, questo vi aiuta a sfruttare meglio gli spazi, mettere in evidenza alcuni cibi e decorazioni e combattere l’effetto “piatto” e banale delle tavolate, non dimenticate le alzatine che sono un ottimo aiuto.

Per il tavolo dei dolci potete dare sfogo alla fantasia, oltre ai barattoli di caramelle potreste realizzare:

  • palette di ombretti: vi servirà un piatto in ardesia, delle caramelle rotonde (io ho utilizzato gli ufo in ostia frizzanti), disponetele in modo regolare come se fosse una palette di ombretti, per il pennello prendete un bastoncino (va bene uno stuzzicadenti) e completate le estremità con dei batuffoli di cotone “sporcati” con il colorante alimentare in polvere;
  • profumi al cioccolato: sono semplicissimi, basta preparare l’impasto del salame di cioccolato, formare delle palline e rivestirle di zuccherini, far rassodare in frigorifero. Nel frattempo preparare con la pasta model lo spruzzino del profumo e l’etichetta “eau de toilette” e “eau de parfum”, fissare l’etichetta e lo spruzzino sulle palline per formare il profumo

Gli intrattenimenti:

Poiché lo spazio dove ho organizzato la festa non è enorme è sempre preferibile suddividere la festa in momenti di gioco libero ed altri di gioco organizzato, per non far annoiare gli invitati.

Per il gioco libero ho lasciato a loro disposizione altalena, trampolino, palloni, playstation, specchiera per il trucco con tutto l’occorrente …

Per il gioco organizzato:

  • Baby, ormai non troppo baby, Dance; 
  • Crea il tuo sapone, il tuo bagnoschiuma o il tuo profumo: i bambini hanno poi potuto portarli a casa;
  • telefono senza fili;
  • gioco dei mimi;
    e poi lascio alla vostra fantasia…

Ringraziamenti:

E’ consuetudine a fine festa consegnare un piccolo presente agli invitati, almeno ai più piccoli, solitamente preparo delle scatoline di caramelle, quest volta vi propongo qualcosa a tema.

  • Femminucce: borsine di varie marche di cosmetici contenenti: minismalti, saponetta, una spugna a forma di unicorno, bolle di sapone ed una mascherina per dormire;
  • Maschietti: borsine bianche contenenti: spugna, asciugamani magico, saponetta, bolle di sapone e l’immancabile mascherina per dormire. 
angolo del trucco
borsine ringraziamenti

Articoli Sweet Table E Party Planning​

tavolo dei dolci per make up party

Make up party

Make up Party Make Up Party Tutti sia grandi che piccini amano le feste a tema, perché per qualche ora ci consentono di entrare in

Scopri di più...

LOL’s party

LOL’s Party LOL’S PARTY Gli anni passano ed anche se non voglio ammettere che sto invecchiando devo ammettere che la mia bambina sta crescendo, ormai

Scopri di più...

Potrebbe interessarti:

Crosfruit, crostata con panna cotta , gelée ai mirtillie e frutti rossi

Crosfruit

Crosfruit Crosfruit – Crostata con panna cotta, gelèe di mirtilli e frutti rossi e panna montata Stampa o scarica questa ricetta! Continua la serie delle

Scopri di più...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *