cookies-al-cioccolato con tazze topolino

Cookies al cioccolato o Chocolate Chip Cookies

Cookies al cioccolato o Chocolate Chip Cookies

Cookies al cioccolato o Chocolate Chip Cookies

Stampa o scarica questa ricetta!

Print Friendly, PDF & Email

I cookies (o Chocolate Chip Cookies) sono la mia passione, ogni volta che entro in una pasticceria d’ispirazione americana devo prenderne uno, sarà il cioccolato, la croccantezza fuori o il morbido dentro… non lo so ma li amo.
Si narra che li abbia inventati Ruth Wakefield negli anni ’30, quando al posto dei soliti biscotti al burro e cioccolato, fatti con cioccolato morbido, inserì del cioccolato Nestlè fatto a pezzetti. I biscotti furono un successo e la Nestlè pubblico la ricetta sulla confezione del cioccolato rendendola famosissima.

Esistono molte versioni, io ho scelto quella semplice, le manine che mi aiutano nella foto sono del mio piccolo che si è divertito un sacco a realizzarli… ora buona merenda.

Pasticci Fatati

Tempo di preparazione:

20 Minuti

Tempo di riposo:

10 Minuti

Pasticci Fatati

Tempo di cottura:

15 Minuti

Pasticci Fatati

Porzioni:

25 Biscotti

Pasticci Fatati

Metodo di cottura:

Forno

Pasticci Fatati

Difficoltà:

Facile

Ingredienti

  • 3 Tuorli;
  • 180 g Farina per dolci;
  • 120 g Zucchero semolato;
  •  1,5 g Sale fino.
  • 120 g Burro a temperatura ambiente;
  • 115 g Gocce di cioccolato
  • 6 g Lievito chimico;
fasi preparazione cookies

La preparazione dei Cookies

Preriscaldare il forno a 170°.

Nella planetaria sbiancare i tuorli con lo zucchero semolato utilizzando la frusta K, nel frattempo in una ciotola rendere il burro a pomata.

Incorporare il burro a pomata al composto di tuorli a bassa velocità.

Setacciare la farina con il lievito ed il sale, ed incorporarle a bassa velocità al composto, successivamente unire le gocce di cioccolato.

Formare delle palline grandi come una noce e disporle ben distanziate sulla teglia da forno rivestita con carta forno, passarle in frigorifero per 10 minuti, infornare per 15 minuti a 170°.

 

cookies al cioccolato con tazze e candele

Consigli

  • Il composto prima di essere cotto può essere surgelato, sia in panetto che in forma di palline, in questo secondo caso basterà cuocere i cookies qualche minuto in più e non sarà necessario scongelarli;
  • potete sostituire il lievito con chimico con il bicarbonato, considerate che per 15 gr di lievito dovrete utilizzarne 20 gr di bicarbonato;
  • i cookies si conservano fragranti in una scatola di latta per 10 giorni.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *